Versace: Gonna in seta a fantasia
Atelieronweb Online Shopping
menu
 Atelieronweb Online shopping
usa il Promocode spring10 sulla PE2019 con il sole


loading
 Versace Fantasia. DONNA
 Versace Fantasia. DONNA
 Versace Fantasia. DONNA
 Versace Fantasia. DONNA

VERSACE

GONNA IN SETA A FANTASIA

Codice: 921488
Codice: 921488
loading...
(DDU – Customs and Taxes Unpaid) Nessuna tassa doganale per ordini sotto 800 USD
usa il Promocode spring10 sulla PE2019 con il sole
TAGLIE DISPONIBILI(IT)
i
DEVI SELEZIONARE UNA TAGLIA
AGGIUNGI AL CARRELLO
AGGIUNGI AL CARRELLO
Alcune taglie dello stesso articolo possono avere sconti o prezzi alternativi perché fornite da boutique partner differenti
Versace
Gonna plissettata in crepe-de-chine
Chiusura laterale con bottoni a pressione e cerniera
Motivo patchwork stampato su tutta la superficie
MADE IN: Italia
seta 100%
“Mi piace leggere e guardare, ma poi usare questi stimoli in maniera libera per trasformarli in moda”
Gianni Versace nasce a Reggio Calabria nel 1946.Si affaccia alla moda a Milano disegnando le collezioni pret-a-porter per Genny,Complice e Callaghan.E’ nel 1978 che presenta la sua prima collezione donna firmata con il suo nome.Negli anni ’80 iniziano le collaborazioni con il teatro, per cui disegna meravigliosi costumi per importanti opere. Nel frattempo vari e prestigiosi sono i riconoscimenti che gli vengono attribuiti per il suo lavoro, anche in campo internazionale. In poco più di un ventennio di sviluppo la griffe vede l’affermarsi dei tre fratelli Versace (Santo cura la parte economica e Donatella che è la sua più preziosa collaboratrice e musa ispiratrice) e diventare un gruppo di importanza nazionale. Lo stile delle creazioni di Versace è caratterizzato dalla massima libertà di espressione che lo porta a sperimentare sempre nuove applicazioni utilizzando i più classici dei materiali. Nascono in quest’ottica collezioni che non passano mai inosservate: pelle trattata e colorata come tessuto,abiti in maglie di metallo, cuoio e spilloni di metallo,sete coloratissime,stampate a motivi geometrici.Sperimentare è la sua ossessione e la sua forza:nasce l’Atelier,laboratorio di creazioni di modelli d’alta moda, fucina di idee e confronti. Nel 1995 Versus, la linea giovane di casa Versace, disegnata interamente da Donatella, debutta a New York ottenendo un grandissimo successo.Nel ’97, dopo la tragica morte di Gianni avvenuta a Miami Beach, Donatella assume il ruolo di direttore artistico della casa e,sempre insieme al fratello Santo, porta l’azienda ad essere leader mondiale nel fashion.